Cronaca / Nera

Commenta Stampa

L'uomo bloccato a Carinola, nel Casertano

Camorra, in manette pezzo da 90 dei D'Alessandro


Camorra, in manette pezzo da 90 dei D'Alessandro
17/08/2009, 17:08

Ciro Vitale, 32 anni, già noto alle forze dell’ordine e ritenuto elemento di spicco del clan camorristico dei D’Alessandro, attivo nella zona di Castellammare di Stabia, nel Napoletano, è stato arrestato dai carabinieri in provincia di Caserta. I militari lo hanno intercettato mentre percorreva a piedi via IV Novembre per recarsi presso un bar, in località Nocelleto a Carinola. L’uomo era ricercato dal 2 luglio scorso, quando era scomparso dalla circolazione perché destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura generale di Napoli. Vitale deve scontare 9 anni e 27 giorni di reclusione a seguito di una condanna per i reati di associazione per delinquere di tipo camorristico e per associazione per delinquere finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti aggravata dal metodo mafioso. Vitale è stato condotto nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©