Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Esposito e Rullo assolti per l'agguato a Rinaldi

Camorra: omicidio alle Case Nuove, annullati 2 ergastoli


Camorra: omicidio alle Case Nuove, annullati 2 ergastoli
13/10/2009, 20:10

In primo grado avevano incassato la condanna all’ergastolo, ma con la sentenza di oggi sono stati assolti. Ettore Esposito e Nicola Rullo, ritenuti legati al clan Contini, erano stati giudicati per l’omicidio di Salvatore Rinaldi, avvenuto nella zona delle Case Nuove a Napoli il 10 agosto 1995. La terza sessione della Corte di Assise di Apello di Napoli (presidente Omero Ambrogi) ha accolto  le richieste del collegio di difesa composto dagli avvocati Saverio Senese, Michele Cerabona, Salvatore Pane e Claudio Davino. L’accusa si reggeva prevalentemente, fanno sapere i legali, su una fonte confidenziale della polizia che era poi stata indicata dagli agenti ai giudici, nonché su alcune dichiarazioni “de relato” di alcuni collaboratori di giustizia; gli elementi non sono stati ritenuti validi dai magistrati d’appello.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©