Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Operazione del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna

Camorra: omicidio e attentati dinamitardi, fermato 36enne


Camorra: omicidio e attentati dinamitardi, fermato 36enne
18/03/2009, 12:03


Un esponente del clan camorristico dei Foria, Vincenzo Guadagni di 36 anni, è stato fermato a Pomigliano, in provincia di Napoli. Guadagni è indiziato di un delitto nella cittadina.

E' accusato tra l'altro di essere l'autore di due attentati dinamitardi avvenuti tempo fa contro le caserme dove hanno sede il gruppo dei carabinieri e la stazione di Pomigliano d'Arco. L' operazione è stata messa a segno dai carabinieri del Nucleo Investigativo del gruppo di Castello di Cisterna.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©