Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Camorra: spacciatore ucciso a Scampia


Camorra: spacciatore ucciso a Scampia
11/08/2010, 22:08

NAPOLI - Francesco Attrice, secondo i carabinieri del comando provinciale di Napoli, era uno spacciatore di droga legato al clan degli scissionisti gruppo Gennaro Marino. Secondo gli investigatori l'omicidio di Attrice non sarebbe inquadrabile in una ripresa della faida tra il clan di Lauro e la cosca degli scissionisti. Il presunto spacciatore sarebbe stato ucciso nell'ambito di un regolamento di conti interno alla stessa banda degli scissioni.

Francesco Attrice era il nipote di Carmela Attrice la donna uccisa nell'ambito della faida tra dilauriani e scissionisti il 15 gennaio del 2005. A scoprire il cadavere di Carmela Attrice fu la figlia che non vedendola rientrare a casa scese nell'androne del palazzo e la trovo' a terra in fin di vita. La donna fu uccisa per una vendetta trasversale dai dilauriani in quanto uno dei figli era ritenuto un appartenente agli scissionisti.

Commenta Stampa
di Nando Cirella
Riproduzione riservata ©