Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Camorra, torna libero presunto boss clan Afragola


Camorra, torna libero presunto boss clan Afragola
29/08/2012, 18:03

Torna libero Antonio Moccia, indicato dai pm della Dda di Napoli come uno dei capi dell'omonimo clan di camorra attivo ad Afragola, in provincia di Napoli. Lo ha deciso il Tribunale del Riesame di Napoli (presidente Cosentino) che ha annullato l'ordinanza di custodia emessa nei confronti del presunto boss in relazione all'accusa di associazione camorristica. I giudici hanno accolto la richiesta del legale di Moccia, avvocato Saverio Senese. L'ordinanza di custodia era stata già annullata dalla Corte di Cassazione che aveva rinviato gli atti al Riesame. Nei mesi scorsi i giudici avevano revocato il provvedimento restrittivo in riferimento alle accuse contestata a Moccia di
essere il mandante di tre omicidi. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©