Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Varato Columbus 177 Prima, l'extralusso del mare

Cantieristica, il megayacht da guinness è made in Naples


.

Cantieristica, il megayacht da guinness è made in Naples
20/06/2011, 16:06

''In un momento difficile per la cantieristica navale il varo di Columbus 177 Prima assume un significato ancor piu' grande anche per quanto sta accadendo con la Fincantieri. E' il segnale chiaro che e' possibile cambiare rotta ed ottenere un trend positivo di investimenti nel settore della cantieristica'' ha affermato il sottosegretario all'Economia Bruno Cesario riferendosi alla realizzazione, presso i Cantieri Palumbo, a Napoli del piu' grande yacht di lusso che sia mai stato realizzato nel Centro-Sud Italia e che e' stato varato oggi nel capoluogo campano. Valore di mercato tra i 25 ed i 30 milioni di euro, lo yacht della Cantieri Palumbo è un fiore all’occhiello per la cantieristica italiana. Una barca extralusso di 54 metri quadri che dispone di salottini, Jacuzzi ed altri comfort che la rendono unica sul mercato. Prima è il nome del natante, progettato dall’ingegnere Sergio Cutolo, mentre l’interior design è stato affidato a Tommaso Spadolini. ''E' il piu' grande yacht che sia mai stato realizzato nel centro sud Italia ed e' stato fatto a Napoli. Da una grande impresa industriale fondamentale per il territorio regionale e per l'economia. Con queste produzioni eccellenti - spiega Cesario - diamo una risposta concreta a quanti cercano di descrivere il Sud solo come terra delle emergenze. Il Sud e la Campania possiedono anche eccellenze: qualificate imprese industriali che nonostante la crisi riescono a offrire lavoro e prodotti unici apprezzati in tutto il mondo'', conclude.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©