Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Cantine Aperte in Campania 2011: vino e arte brindano all’Unità d’Italia


Cantine Aperte in Campania 2011: vino e arte brindano all’Unità d’Italia
24/05/2011, 11:05

Fervono anche in Campania i preparativi per quello che senza ombra di dubbio rappresenta l’evento enologico più coinvolgente d’Italia: Cantine Aperte. L’appuntamento che da diciannove anni porta tra i filari milioni di appassionati e semplici curiosi per vivere da vicino tutte le fasi che portano alla nascita di un vino di qualità. La data da segnare in agenda per questa edizione è il 29 maggio, come da tradizione l’ultima domenica del mese in cui tutte le aziende aderenti al Movimento apriranno le porte per accogliere enoturisti e wine lovers.

“Nell’anno che celebra il 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia – dichiara Daniela Mastroberardino, presidente della sezione campana del Movimento Turismo del Vino, ideatore di Cantine Aperte – non potevamo non scegliere l’Unità come tema principe degli appuntamenti anche nella nostra regione”.

Il tricolore, dunque, come filo conduttore delle decine di eventi che contemporaneamente animeranno tutte le province della regione sarà affiancato quest’anno dall’arte, grazie alla collaborazione con la galleria napoletana MODART GALLERY di Sabina Albano per una giornata all’insegna della contaminazione e del piacere del bello in tutte le sue forme.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©