Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Capaccio, sequestrata discarica abusiva


Capaccio, sequestrata discarica abusiva
17/02/2011, 16:02

I militari della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Salerno, nell’ambito dell’intensificazione dei servizi di Polizia Ambientale e controllo economico del territorio disposti dal Reparto Operativo Aeronavale di Napoli, sulla scorta di una pregressa attività info-investigativa del Nucleo di Polizia Tributaria di Salerno, hanno sequestrato, in località “Cafasso” del Comune di Capaccio, una discarica abusiva di 9.000 m².
L’area sottoposta a vincolo paesaggistico ed ubicata in prossimità della zona archeologica di Paestum era stata invasa da 800 m³ di rifiuti speciali pericolosi .
Sono stati rinvenuti, in adiacenza a terreni coltivati, migliaia di pneumatici, carcasse di roulotte, cumuli di materiale coibentanti e di gomma in genere, materiale plastico, mobili e quant’altro.
Il proprietario del fondo ed il comodatario, G.M. originario di Capaccio di anni 45 e G.M. originario di Salerno di anni 37, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per i reati di danneggiamento e deturpamento ambientale perpetrati in zona sottoposta a vincolo paesaggistico, oltre alle specifiche violazioni in materia di illecito smaltimento dei rifiuti.
All’operazione ha partecipato anche personale della Polizia Municipale del Comune di Capaccio.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©