Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

L'uomo era ricoverato a San Giovanni Rotondo

Capo clan Romito muore in ospedale


Capo clan Romito muore in ospedale
27/08/2010, 14:08

FOGGIA - Francesco Romito, capo di uno dei clan protagonisti della sanguinosa faida che da decenni insanguina il Gargano, è morto dopo una lunga malattia.
L'uomo è stato legato all'altro grande protagonista della faida, Francesco Li Bergolis; entrambi controllavano i traffici illeciti del promontorio del Gargano. Le salde alleanze di una volta si sono trasformate in vere e proprie guerre.

Commenta Stampa
di Tiziana Casciaro
Riproduzione riservata ©