Cronaca / Curiosità

Commenta Stampa

Solo il 13% ha scelto lo champagne

Capodanno, Coldiretti: “Stappate 80 milioni di bottiglie di spumante”


Capodanno, Coldiretti: “Stappate 80 milioni di bottiglie di spumante”
31/12/2012, 13:19

Alla mezzanotte del 31 dicembre si saluta il nuovo anno che arriva e – come da tradizione – saranno molte le bottiglie di spumante che si stapperanno per brindare il nuovo anno. La Coldiretti stima che quest’anno saranno stappare circa  80 milioni le bottiglie di spumante Made in Italy, la cui spesa ”è stata di 600 milioni di euro". E in base a un'indagine con Swg, "sono l'87% gli italiani (+20% rispetto all'anno scorso) che non hanno rinunciato allo spumante, mentre appena il 13% (l'1% in meno) ha preferito lo champagne".
“Nel 2012 - spiega la Coldiretti - sono stati prodotti poco meno di 400 milioni di bottiglie e quest'anno lo spumante ha conquistato il primato mondiale delle esportazioni, con un boom in Francia, dove le spedizioni sono raddoppiate (+91%), e nel Regno Unito (+33%), che diventa il terzo importatore dopo Stati Uniti e Germania". Tra i nuovi mercati, nei primi nove mesi del 2012, "va sottolineato l'aumento dell'export in Canada (+35%) e Giappone (+31%)". A fine anno saranno circa 240 milioni le bottiglie di spumante esportate all'estero, un numero superiore a quelle consumate in Italia.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©