Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Capodanno, la bandiera italiana esposta alle finestre e nei negozi


Capodanno, la bandiera italiana esposta alle finestre e nei negozi
16/03/2011, 16:03

 “ Stamani passeggiando per le strade del Vomero, mi sono reso conto di quanto poco fosse sentita la festa del 17 marzo per l’unità d’Italia. Non ho visto una sola bandiera ai balconi e alle finestre degli edifici, e neppure sulle mostre dei negozi – afferma Gennaro Capodanno -. Unica encomiabile eccezione l’edicola de “Il Chioschetto“ in piazza Vanvitelli, che a fianco alla bandiera dove è segnata la data di nascita della struttura “1907”, ha issato la bandiera tricolore ( foto allegata ) “.

“ Per questa ragione – prosegue Capodanno – ho deciso di lanciare su Facebook un evento che si svolgerà per tutta la giornata di domani, chiedendo a tutti gli italiani ovunque si trovino, se sono presenti col proprio profilo su social network, di mettere il tricolore al posto della propria immagine, ed aggiungendo di porre il tricolore fuori dalle finestre o dai balconi della propria abitazione, mentre l’invito ai commercianti è di mostrare la bandiera italiana all’ingresso dei propri esercizi commerciali “.

“ Con questa indicazione – puntualizza Capodanno -: Orgogliosi di essere italiani, di essere una nazione unità da 150 anni di storia comune. Dimostriamolo anche mettendo la foto del tricolore sul nostro profilo, sui balconi, fuori dalle finestre e sulle mostre dei negozi in occasione del 17 marzo. Vi chiedo di diffondere l'evento al seguente link pure presso i vostri rispettivi amici su Facebook http://www.facebook.com/event.php?eid=160630993991927 “.

“ Mi auguro che siano tanti gli italiani che aderiranno all’iniziativa – conclude Capodanno -. Confidando di aver dato un contributo affinché questa occasione di festeggiare un evento così importante per la nostra Nazione possa farci sentire uniti e solidali, in qualunque parte del mondo, per tutto il tempo a venire “.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©