Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Capri, 32enne tenta di investire poliziotto: arrestato


Capri, 32enne tenta di investire poliziotto: arrestato
07/02/2012, 14:02

Sul tardo pomeriggio di ieri, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza “Capri”, hanno denunciato in stato di libertà un 32enne residente ad Anacapri, per tentato omicidio, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni personali e danneggiamento.

L’uomo stava per essere controllato con la sua autovettura all’atto dello sbarco da una nave veloce in provenienza da Napoli. Senza alcun motivo, il 32enne ha però improvvisamente accelerato dirigendosi verso i poliziotti che solo grazie alla loro prontezza non sono stati investiti. Ha quindi proseguito la sua fuga ad elevatissima velocità tamponando altre autovetture e ferendo altre persone. Uno dei poliziotti ha tuttavia riportato lesioni giudicate guaribili in 10 giorni.

L’uomo conosciuto dai poliziotti in quanto residente del piccolo Comune isolano, è stato identificato e braccato tutta la notte sino a quando, vistosi alle strette, si è presentato spontaneamente presso gli uffici del Commissariato.

Dopo averlo denunciato, gli agenti gli hanno sequestrato l’autovettura e ritirato la Patente di Guida in attesa di ulteriori provvedimenti amministrativi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©