Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Capri, lite tra coniugi: sequestro preventivo di armi legalmente detenute. Denunciato il marito


Capri, lite tra coniugi: sequestro preventivo di armi legalmente detenute. Denunciato il marito
20/01/2012, 12:01

I poliziotti del commissariato di Polizia Capri hanno denunciato D. B., 44enne originario di Piano di Sorrento è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per i reati di lesioni e minacce aggravate.

L’uomo lo scorso 17 gennaio si è recato a casa di un amico della moglie, in Via Longano dove era presente anche la donna.

Dopo un’accesa discussione l’uomo schiaffeggiava la consorte aggredendo anche l’amico che si era frapposto per difenderla.

Le vittime denunciavano le minacce e le percosse subite precisando la modalità dell’aggressione avvenuta anche con l’utilizzo di un coltello impugnato dall’aggressore.

I poliziotti hanno effettuato un controllo nell’abitazione dell’uomo in via Catrola dove hanno sottoposto a sequestro due coltelli a serramanico con lama da 8cm. ed inoltre a scopo preventivo hanno sottoposto a ritiro cautelare 6 fucili da caccia ed il relativo munizionamento detenuti legalmente dall’uomo al fine di valutare la revoca della licenza.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©