Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Lui si giustifica: "Era per i colleghi, siamo stressati"

Carabiniere denunciato: ha comprato 950 pastiglie di viagra


Carabiniere denunciato: ha comprato 950 pastiglie di viagra
15/09/2011, 16:09

ALBIGNASEGO (PADOVA) - Rischia di trovarsi in un mare di guai, un appuntato dei Carabinieri in servizio alla stazione di Albignasego, in provincia di Padova. L'uomo infatti è stato denunciato per importazione di medicinali senza la necessaria autorizzazione medica. Infatti, usando Internet, ha comprato ben 950 pastiglie di Viagra (per giunta usando la carta di credito di un collega, che non sapeva cosa si stesse acquistando) su un sito cipriota, già sotto controllo da parte della Polizia Postale per la vendita in Italia di medicinali senza prescrizione medica.
Interrogato dai colleghi del Nas, l'appuntato ha detto che quell'acquisto era in parte per sè ed in parte per alcuni colleghi delle aserme di Abano Terme e di Piove di Sacco. "Siamo stressati", ha concluso. Ma la versione non ha convinto, tanto che è scattata l'iscrizione nel registro degli indagati; mentre il brigadiere la cui carta di credito è stata usata per l'aquisto, è stato prosciolto.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati