Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Carabinieri arrestano 19enne: insieme a complice, aveva aggredito e rapinato una donna questa notte


Carabinieri arrestano 19enne: insieme a complice, aveva aggredito e rapinato una donna questa notte
27/07/2013, 13:19

NAPOLI - Questa notte i carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli, durante un servizio di pattugliamento, hanno arrestato, per rapina in concorso, Siciliano Renato 19 anni residente alla via Livio Andronico, già noto alle ffoo.
Il giovane insieme ad un complice, ancora in via d’identificazione,  aveva aggredito una signora 49enne del luogo che stava rincasando percorrendo a piedi la via catone, impossessandosi con violenza della borsetta contenente 50 euro ed effetti perdonali.
La signora ha riportato lievissime contusioni ed escoriazioni a spalla e braccio destro.
Dopo la rapina i due giovani si sono dati alla fuga in sella ad un scooter ma mentre si allontanavano dalla zona sono stati incrociati da una gazzella del nucleo radiomobile i cui componenti, notato il loro atteggiamento sospetto, hanno imposto l’alt.
Lo scooter è stato inseguito fino in via Giustiniano ove il giovane alla guida è stato bloccato e tratto in arresto (Siciliano Renato), anche perché trovato in possesso del bottino della rapina appena consumata, il suo complice è riuscito a darsi alla fuga a piedi.
Mente l’arrestato è in attesa di rito direttissimo, continuano le indagini per identificare il complice in fuga.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©