Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

A perdere la vita un vice brigadiere di 38 anni

Carabinieri cade da bici, travolto dall’auto guidata da un poliziotto. Muore sul colpo


Carabinieri cade da bici, travolto dall’auto guidata da un poliziotto. Muore sul colpo
25/07/2012, 20:38

VELLETRI - Tragica fatalità per un vice brigadiere di Flumeri. L’uomo,  38 anni, è caduto dalla sua bici per poi essere investito  da un’auto. Il carabiniere, in servizio alla scuola dei sottufficiali di Velletri,originario di Avellino ma residente a Flumeri, era in sella alla sua bicicletta a Velletri e stava attraversando via dei Laghi, all’altezza del km 18,  quando scivola con la bicicletta nei pressi di una curva, finendo sulla corsia opposta della strada proprio mentre passava un’Opel Corsa guidata da un poliziotto, che lo ha preso in pieno. Inutile l’arrivo dei soccorsi, il vice brigadiere è morto sul colpo. Sul posto la polizia stradale di Albano. Ancora da chiarire la dinamica dell’incidente. Il militare stava frequentando un corso per diventare Maresciallo dell’Arma.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©