Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Carabinieri denunciano bracconiere ad Ischia


Carabinieri denunciano bracconiere ad Ischia
08/05/2010, 14:05

I Carabinieri della Compagnia di Ischia, nell’ ambito di un’ operazione finalizzata al contrasto del bracconaggio, effettuata con l’ ausilio di personale volontario guardie venatorie del “WWF Italia”, hanno denunciato, in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Napoli, un cacciatore 59enne di Serrata Fontana sorpreso dai militari a notte fonda a cacciare, senza scrupoli, non solo in periodo in cui vige il divieto assoluto, ma anche mediante l’utilizzo di un congegno elettromagnetico per il richiamo di volatili.
Nell’ambito della stessa operazione i militari e gli operatori del WWF hanno setacciato le zone più impervie dell’ Isola rinvenendo e sottoponendo a sequestro numerose munizioni per fucile e trappole per la cattura di animali selvatici occultati dai bracconieri in zone ripide e pericolose del monte Epomeo.
I servizi proseguiranno nei prossimi giorni al fine di continuare a contrastare efficacemente tale crudele ed illegale fenomeno.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©