Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

51 nuovi sottufficiali dell’ Arma, da oggi effettivi

Carabinieri, giuramento del 14° corso allievi Maresciallo

Fedeltà alla Repubblica e alla Costituzione

.

Carabinieri, giuramento del 14° corso allievi Maresciallo
02/08/2011, 15:08

NAPOLI - Nei secoli fedele questo il motto della prima arma della Difesa, i Carabinieri, che quotidianamente monitorano e proteggono le istituzioni, i cittadini e la democrazia che ci governa. Oggi nella splendida cornice del palazzo che ospita la sede del comando regionale dell'arma, si è svolta la cerimonia di giuramento dei giovani marescialli del 14° corso che innanzi agli alti ufficiali ed al comandante della Legione Carabinieri Campania, Carmine Adinolfi, hanno posto la loro vita, il loro coraggio ed il loro onore a servizio della Repubblica. Semplice la cerimonia ma sempre toccanti e parole del giuramento, recitate dai 51 nuovi sottufficiali, che ricordano l'onore, l'amore patrio e l'abnegazione, doti per le quali i Carabinieri sono apprezzati ed ammirati in tutto il mondo.

Commenta Stampa
di Antonio Sarracino
Riproduzione riservata ©