Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Caro assicurazioni, Bruno (Mis): "Napoli scenda in piazza"


Caro assicurazioni, Bruno (Mis): 'Napoli scenda in piazza'
28/04/2012, 13:04

Sull'argomento del caro assicurazioni, il Vice Segretario Nazionale Vicario del Movimento Idea Sociale con Rauti e Responsabile del Dipartimento per le Politiche del Mezzogiorno del Partito Raffaele Bruno ha dichiarato:
" Il provvedimento legislativo che il Governo Monti aveva promesso per eiminare le iniquità esistenti nelle polizze assicurative RCA auto e motorini ai danni dei cittadini meridionali è stato un bluff: i cittadini residenti nel Sud Italia continueranno a subire veri e propri salassi per pagare l'assicurazione di auto e motorini, nonostantele "assicurazioni" del governo Monti di voler eliminare le ingiuste e vessatorie discriminazioni subite dai cittadini meridioali, unificando le tariffe. Continueremo, quindi, a pagare quattrovolte tanto le assicurazioni, rispetto ad altre regioni italiane del Centro edel Nord. Di fronte a questa palese ingiustizia invito tutti i cittadini napoletani a scendere in piazza con noi l'11 maggio, alle ore 10,00 in via Toledo (angolo via Maddaloni) per firmere la nostra petiione e per manifestare la nostra rabbia!"

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©