Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il bilancio emerge da una ricerca di Skuola.net

“Caro-esame”: spese fino a 500 euro per ripetizioni e libri

Conto ancora più salato per i privatisti

“Caro-esame”: spese fino a 500 euro per ripetizioni e libri
04/06/2013, 15:59

ROMA  - Molte famiglie, pur graziate dallo slittamento dell'acconto Imu  per la prima casa, potrebbero essere comunque costrette a un esborso extra in questo mese: si tratta delle spese per far sostenere ai figli l'esame di Maturità.  Tra ripetizioni, acquisto di vocabolari e quant’altro utile per studiare, il conto può andare da poche decine di euro fino a un massimo stimabile in 500 euro.  Il pesante bilancio emerge da una ricerca di Skuola.net svolta nel mese passato e alla quale hanno partecipato circa 1.500 maturandi. Un conto ancora più salato per i privatisti, che in alcune scuole statali italiane pagano cifre superiori ai 200 euro per il contributo scolastico.

 

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©