Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

È fuori pericolo

Casaleggio operato per edema cerebrale a Milano

Il ricovero d’urgenza la scorsa settimana

Casaleggio operato per edema cerebrale a Milano
08/04/2014, 09:29

MILANO – L’ideologo del movimento 5 Stelle, Gianroberto Casaleggio, è stato sottoposto , sabato scorso al Policlinico di Milano, ad un intervento chirurgico alla testa, resosi necessario per asportare un edema celebrale.

La notizia, nonostante il massimo riserbo, si è appresa dalla moglie di Bebbe Grillo , Sabina Del Monego. I primi segnali di un edema celebrale, Casaleggio, li avrebbe avvertiti di ritorno dal periodo trascorso nella casa di Marina di Bibbona di Grillo, dove si trovava assieme ad un gruppo di fedelissimi del Movimento.

Rientrato a Milano ha cominciato ad avvertire un dolore alla testa e un “senso di confusione” che non gli permetteva di ragionare con lucidità.

I familiari del manager allertati delle condizioni fisiche dell’uomo, prossimo al compimento dei 60 anni di età, lo hanno accompagnato immediatamente in un centro specializzato milanese dove è stata fatta la diagnosi e dal quale è stato trasferito al Policlinico per essere sottoposto all'intervento di rimozione dell'edema cerebrale.

Le condizioni di Casaleggio al momento sono buone e il decorso postoperatorio procede senza complicazioni e, secondo i medici, già entro la fine della settimana potrebbe venire dimesso e rientrare a casa.

Commenta Stampa
di Rosario Scavetta
Riproduzione riservata ©