Cronaca / Nera

Commenta Stampa

La donna avrebbe aiutato il boss durante la latitanza

Casalesi: arresto bis per Stefania Martinelli, la moglie di Giuseppe Setola


Casalesi: arresto bis per Stefania Martinelli, la moglie di Giuseppe Setola
27/05/2009, 02:05

E’ stata notificata una seconda ordinanza di custodia cautelare in carcere a Stefania Martinelli, 31 anni, moglie del boss dei Casalesi (capo dell’ala stragista, fazione bidognettiana) Giuseppe Setola (nella foto). La donna, già detenuta, secondo i carabinieri avrebbe aiutato il marito durante la latitanza, fornendogli supporto logistico e materiale, e quindi avrebbe contribuito notevolmente alla vita e alla gestione del sodalizio dei Casalesi. La Martinelli, spiegano i militari, avrebbe inoltre custodito le armi, nascosto e impiegato il denaro provento dei traffici illeciti perpetrati sul territorio oltre a pianificare gli omicidi nei confronti dei rivali. Il provvedimento le è stato consegnato dai carabinieri del comando provinciale di Caserta.

Commenta Stampa
di Nico Falco
Riproduzione riservata ©