Cronaca / Nera

Commenta Stampa

Casalesi: gip convalida arresto Diana e fiancheggiatori


Casalesi: gip convalida arresto Diana e fiancheggiatori
05/05/2009, 20:05

(AGI) - Caserta, 5 mag. - Il gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Giuseppe Meccariello, ha convalidato l'arresto per detenzione di due pistole e munizioni di Raffaele Diana, 56 anni, detto Rafilotto, boss del clan dei Casalesi arrestato domenica sera in un vano ricavato da un sottoscala in una abitazione a Casal di Principe dalla Squadra mobile di Caserta. Il giudice ha depositato la sentenza nel pomeriggio e domani mattina inviera' il fascicolo al tribunale di Napoli per competenza. Convalidato anche l'arreso per Paolo Landolfo, 44 anni, l'operaio edile incensurato e disoccupato, difeso dall'avvocato Michele Coronella, che ha procurato a Diana la casa in via Torino dove trascorrere una parte della latitanza. Per lui e' rimasta in piedi la sola accusa di favoreggiamento aggravato, mentre e' caduta quella di detenzione in concorso delle armi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©