Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CASALESI: OPERAZIONE ANTICAMORRA, I COMPLIMENTI DI TOSCANO, MOTTOLA E BASSOLINO


CASALESI: OPERAZIONE ANTICAMORRA, I COMPLIMENTI DI TOSCANO, MOTTOLA E BASSOLINO
26/05/2008, 15:05

 

80 milioni di euro sequestrati ai Casalesi, arresti per esponenti di spicco del Clan. Dopo l'operazione messa a segno nel Casertano il comandante interregionale dei carabinieri, generale Elio Toscano e quello regionale della Campania, generale Franco Mottola, hanno visitato la caserma "Peccerillo", sede del comando provinciale di Caserta. Ricevuti dal comandante provinciale, colonnello Carmelo Burgio, i due alti ufficiali dell'Arma hanno espresso il loro compiacimento "per la brillante operazione" che ha portato in carcere 53 affiliati, tra capi e gregari di due gruppi del clan camorristico dei Casalesi, ritenuti capeggiati dai due
superlatitanti, Antonio Iovine e Michele Zagaria. I generali si sono poi intrattenuti per un ulteriore esame della situazione in provincia di Caserta.

Complimenti ache dal governatore della Campania Antonio Bassolino: "L'operazione contro il clan dei Casalesi, portata a termine dai carabinieri del comando provinciale di Caserta e dalla Dda di Napoli, è davvero una buona notizia - commenta - ed è un ulteriore importante risultato della
battaglia che lo Stato, insieme a tante persone, sta portando
avanti contro la criminalità organizzata e la corruzione".

 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©