Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sequestri per centinaia di milioni di euro

Casalesi: operazione congiunta, 50 arresti in tutta l’Italia


.

Casalesi: operazione congiunta, 50 arresti in tutta l’Italia
27/06/2013, 11:56

NAPOLI – Maxi operazione congiunta di Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia di Stato contro il clan dei Casalesi  in varie regioni italiane. Sono 57 in totale le ordinanze di custodia cautelare eseguite su richiesta della procura partenopea per altrettanti esponenti del famigerato sodalizio criminale casertano con incredibili ramificazioni  in tutto lo stivale. L'operazione è scattata nelle province di Caserta, Napoli Frosinone, Modena, Reggia Emilia e Catania. I reati contestati a vario titolo ai soggetti destinatari dei provvedimenti restrittivi sono l'associazione per delinquere di stampo camorristico, il concorso esterno nella stessa associazione e tutta una serie di delitti aggravati dalla finalità mafiosa. Fra questi associazione a delinquere finalizzata all'esercizio abusivo di attività di gioco e scommesse, illecita concorrenza con violenze e minacce, truffa aggravata ai danni dello stato, frode informatica, riciclaggio, estorsione e intestazione fittizia di beni. Le indagini che hanno condotto al maxi blitz di oggi sono il prosieguo della prime due inchieste denominate "Normandia 1 e "Normandia 2" tese a smantellare il clan Schiavone, egemone all'interno della federazione casalese. Nell’ambito dell’operazione le forze dell’ordine hanno anche sequestrato beni mobili e immobili per un valore complessivo di centinaia di milioni di euro.

 

Commenta Stampa
di Rosario Lavorgna
Riproduzione riservata ©