Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

La donna arrestata per tentato omicidio, è in carcere

Casalnuovo, 34enne accoltella convivente per gelosia


Casalnuovo, 34enne accoltella convivente per gelosia
19/12/2009, 21:12

NAPOLI - Ha accoltellato il suo partner, con il quale conviveva, per motivi passionali. L'uomo è in gravi condizioni. A Casalnuovo i carabinieri della locale tenenza hanno arrestato M.G.G., 34 anni, casalinga, ritenuta responsabile di tentato omicidio e lesioni personali aggravate. La donna, nel corso di una lite scoppiata per futili motivi passionali, ha sferrato una coltellata al convivente, un 37enne originario di Napoli, dandosi poi alla fuga. La donna è stata rintracciata nella sua abitazione dove, nel corso di perquisizione domiciliare, è stato trovato e sequestrato il coltello da cucina con lama di 18 cm verosimilmente usato per l`aggressione. Accompagnata in caserma, la 34enne ha ammesso di aver commesso il reato. La vittima è stata portata alla clinica Villa dei fiori di Acerra e trasferita d`urgenza al San Giovanni Bosco di Napoli dove gli è stata riscontrata una ferita d`arma da taglio alla regione mandibolare sinistra. L`uomo è stato ricoverato. La donna ora è nel carcere di Pozzuoli.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©