Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Casandrino, al via l’ampliamento della scuola di via Marinaro


Casandrino, al via l’ampliamento della scuola di via Marinaro
19/03/2010, 12:03


CASANDRINO - Prosegue senza soste l’azione di governo cittadino della maggioranza capitanata dal sindaco Antimo Silvestre. Lunedì mattina, alle ore 11, ci sarà la posa della prima pietra dei lavori di ampliamento alla scuola elementare di via Marinaro e a seguire la festa di Primavera con i bambini delle scuole. Gli interventi, finanziati attraverso l’accensione di un mutuo presso la Cassa Depositi e Prestiti di 246mila euro, prevedono la costruzione di un corpo di un piano e della scala di emergenza. Il primo piano del nuovo manufatto servirà esclusivamente la scuola elementare con nuove aule e un laboratorio e sarà collegato direttamente alla struttura esistente. Sempre al primo piano sarà ‘collegata’ la scala di emergenza. Dopo la posa della prima pietra ci sarà la festa di primavera con i bambini delle scuole di Casandrino, all’insegna dell’allegria e della socializzazione. Soddisfatti il sindaco Silvestre ed il vice Salvatore Picardi, con delega all’edilizia scolastica. “E’ un altro importante traguardo che tagliamo – dicono – a dimostrazione che facciamo fatti lasciando le parole agli altri”. Si va a sistemare, così, un altro importante tassello del puzzle dei lavori pubblici, dove oramai mancano davvero pochissime tessere, tale è stata la mole di interventi iniziati e portati a termine dall’amministrazione Silvestre quali l’ampliamento delle strade, il rifacimento di Piazza Umberto I, l’ampliamento del cimitero con, anche, la realizzazione di un parcheggio esterno, la risoluzione del problema degli allagamenti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©