Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il numero uno dei casalesi stanato in una villa bunker

Casapesenna, arrestato il superlatitante Michele Zagaria

Le parole del boss: "Avete vinto voi, ha vinto lo Stato"

Casapesenna, arrestato il superlatitante Michele Zagaria
07/12/2011, 11:12

In queste ore un uomo è stato fermato dalla polizia nel comune di Casapesenna, nel Casertano: secondo le prime indiscrezioni si tratta del superlatitante dei Casalesi Michele Zagaria.

Il superlatitante della camorra Michele Zagaria, latitante   è stato individuato dalla polizia in un bunker in via Mascagni. 

AGGIORNAMENTO:

La Dda ha confermato che l'uomo individuato oggi in un bunker sotterraneo a Casapesenna, nel Casertano, è il superlatitante Michele Zagaria.

Zagaria era nascosto in un bunker all'interno di un'abitazione di Casapesenna (Caserta). Tra il bunker sotterraneo e il pavimento dell'abitazione vi erano cinque metri di cemento armato. L'operazione è stata condotta dalla Squadra Mobile di Napoli, insieme a quella di Caserta e al Servizio Centrale Operativo della Polizia. Zagaria viene ora portato in un ufficio di polizia della zona.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©