Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Caserta: arrestato Michele Bidognetti


Caserta: arrestato Michele Bidognetti
29/04/2009, 09:04

Michele Bidognetti, fratello di Francesco, detto "Cicciotto e' mezzanotte", ed attualmente suo sostituto ed esecutore di ordini,è stato arrestato ieri a Casal di Principe. L'uomo è considerato l'attuale reggente del clan dei Casalesi e l'amministratore delle immense riccezze del clan. Infatti, insieme all'arresto, avvenuto su un'ordinanza di custodia cautelare della DIA, sono stati effettuati sequestri a prestanomi dei Casalesi per un valore di 5 milioni di euro: appezzamenti di terreno, appartamenti, ville e molto altro.
La Direzione Investigativa Antimafia è giunta all'abitazione di Bidognetti seguendo coloro che gli portavano le istruzioni che Francesco Bidognetti, detenuto in regome di 41 bis, continuava a mandargli, attraverso gli affiliati, a cui consegnava pizzini o messaggi verbali.

E purtroppo, pur nella buona notizia, questa è l'ennesima dimostrazione che l'articolo 41 bis - la grande arma che Giuseppe Falcone mise nelle mani dello Stato per sconfiggere la criminalità organizzata - è stato talmente svuotato di efficacia da essere quasi inutile.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©