Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Caserta, arresto per auto rubate


Caserta, arresto per auto rubate
12/12/2013, 10:51

CASERTA - Nell’ambito dei servizi finalizzati al traffico internazionale di auto rubate, personale della Squadra Mobile di Caserta, diretta dal Vice Questore Alessandro TOCCO, con l’ausilio di personale del Compartimento della Polizia Stradale per la Campania ed il Molise, e d’intesa con il Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, hanno individuato e tratto in arresto il pluripregiudicato MOLITIERNO Saverio di anni 36 da Aversa.
L’uomo era colpito da Mandato di Arresto Europeo emesso dalla Germania, in quanto indagato dalle autorità tedesche per associazione per delinquere, falso e ricettazione.
MOLITIERNO, insieme ad altri connazionali avrebbe venduto sul mercato tedesco numerosi veicoli, di cui era stato denunciato il furto in Italia, dopo che ne erano stati alterati numeri di telaio e contrassegni. Poi, secondo le risultanze investigative, i membri dell’organizzazione, fornendo false identità e muniti di documentazione contraffatta inerente le vetture, provvedevano ad immatricolarle presso gli uffici della motorizzazione tedesca e, ottenuta la relativa documentazione, le ponevano in vendita tramite internet, con inserzioni su siti specializzati.
Nel corso dell’operazione di polizia veniva eseguita una accurata perquisizione presso l’abitazione di MOLITIERNO Saverio ove gli Agenti della Squadra Mobile e del Compartimento della Polizia Stradale hanno rinvenuto e sequestrato numeroso materiale cartaceo ed informatico ritenuto di grande interesse investigativo.
Dopo le formalità di rito, MOLITIERNO Saverio è stato associato alla Casa Circondariale N. C. di Santa Maria C. V. (CE) a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©