Cronaca / Soldi

Commenta Stampa

Caserta, due arresti per estorsione a una ditta di ceramiche


Caserta, due arresti per estorsione a una ditta di ceramiche
08/05/2009, 19:05

(Adnkronos) - Due pregiudicati napoletani, A.M. di 36 anni e V.A., 24, sono stati arrestati a Parete, nel casertano dagli agenti della Squadra mobile. I due, accusati di estorsione, sono stati bloccati mentre stavano chiedendo una tangente al titolare di una ditta di ceramiche. "Tu, devi metterti a posto con noi", avrebbero detto i due al commerciante, asserendo di essere referenti del clan capeggiato da Domenico Feliciello, attualmente in carcere. Ingente la richiesta estorsiva: 5 mila euro per iniziare, altri 3 mila al mese. La vittima ha confermato agli agenti della Squadra mobile casertana il tentativo di estorsione. Il commerciante fa parte di un'associazione antiracket.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©