Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Caserta, Fiamme Gialle sequestrano 4 discariche abusive


Caserta, Fiamme Gialle sequestrano 4 discariche abusive
31/10/2009, 10:10


CASERTA - Prosegue l’attività delle fiamme gialle a contrasto degli illeciti ambientali. In tale contesto, i finanzieri della Compagnia di Caserta, nell’ambito della diuturna attività di controllo economico del territorio hanno compiuto accertamenti d’iniziativa che hanno consentito di individuare, solo nell’ultima settimana, quattro aree adibite a discariche abusiva. I finanzieri, insospettiti dalla presenza sul terreno di materiale da risulta e numerosi pneumatici, hanno posto in essere una più approfondita attività ricognitiva del sito rilevando altresì, giacenti sui campi, rifiuti speciali quali oli esausti, imballaggi contenenti residui di rifiuti speciali pericolosi e, in particolare, ethernith, materiale altamente dannoso per la salute. Gli operanti, dunque, hanno esteso le indagini attraverso accertamenti presso gli uffici dei comuni nella cui circoscrizione è stato riscontrato l’illecito sversamento di rifiuti (Portico di Caserta, Santa Maria Capua Vetere) al fine di individuare esattamente le particelle di terreno inquinate e sottoporle a sequestro.
Pertanto, allo stato, sono in corso specifiche indagini volte ad individuare compiutamente gli autori degli illeciti ed è stata contestualmente interessata la Procura della Repubblica di Napoli per i conseguenti provvedimenti di competenza.
Le operazioni di servizio condotte, oltre che dare contezza della recrudescenza del fenomeno degli illeciti ambientali, costituisce ulteriore testimonianza del costante presidio economico esercitato dal Corpo sul territorio a tutela dell’ambiente e della salute del cittadino.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©