Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

La denuncia documentata da video

Caserta: gli autobus non si fermano a prendere gli stranieri


Caserta: gli autobus non si fermano a prendere gli stranieri
01/03/2010, 16:03

CASERTA - Un altro esempio di intolleranza istituzionalizzata contro gli stranieri, questa volta nella zona di Caserta. I ragazzi del centro sociale Insurgencia, di Caserta, hanno filmato il comportamento degli autobus del trasporto pubblico Ctp su diverse fermate della zona della provincia di Caserta oltre che in città. E hanno visto che spesso gli autisti si guardano bene dal fermarsi alle fermate dove ci sono solo extracomunitari in attesa. E in 8 casi su 10 il pullman era semivuoto. Ma nonostante questo gli autisti tiravano dritto. E questo è particolarmente pesante per quegli immigrati che la mattina hanno bisogno di andare a lavorare, magari in campagna alle 6 o alle 7 di mattina.
I giovani di Insorgencia hanno filmato i fatti e poi hanno portato le immagini al direttore generale e ad altri personaggi della società di trasporti. Effettivamente uno degli ingegneri ha ammesso che c'è il problema, ma non hanno preso impegni sul come risolvere il problema

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©