Cronaca / Sanità

Commenta Stampa

Caserta: Mai più nessun veleno nella nostra Terra


Caserta: Mai più nessun veleno nella nostra Terra
28/02/2011, 10:02

Un solo riecheggiante appello di denuncia, condiviso dai circa 3.000 partecipanti all’evento musicale del Palamaggiò di Castelmorrone, nel dignitoso rispetto della “Terra dei Fuochi” alias le provincie di Caserta e Napoli devastate dai roghi di rifiuti .
I Medici per l’Ambiente, che da anni denunciano la preoccupante nocività delle sostanze pericolose disseminate in centinaia di siti legali e illegali della Regione, ringraziano gli organizzatori del concerto, i mass media della rete e della carta stampata e delle poche istituzioni(ndr Ente Provincia di Caserta) che hanno permesso questa bella manifestazione musicale che porta un messaggio chiaro ed eloquente: “mai più nessun veleno nella ns terra.” La speranza di una accorta prevenzione sanitaria difenderà i nostri territori se la politica ambientale vorrà tener conto della stretta correlazione tra Ambiente e Salute, con comportamenti virtuosi ed onesti. Così il Direttivo dei Medici per l’Ambiente della Campania Coordinatore Dr Gaetano Rivezzi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©