Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Blitz della Guardia di Finanza questa mattina al Palamaggiò

Caserta: per costruire il palco per la Pausini, lavoratori in nero


Caserta: per costruire il palco per la Pausini, lavoratori in nero
22/03/2012, 11:03

CASERTA - Blitz questa mattina della Guardia di Finanza al Palamaggiò di Caserta, dove tra poche ore ci sarà un'altra esibizione canora della cantante Laura Pausini. Dopo l'incidente di Reggio Calabria, dove uno degli addetti ad erigere il palco venne ucciso dal crollo di una parte della struttura (e dopo un analogo episodio che accadde durante il tour di Jovannotti), si sono intensificati i controlli per verificare che tutto avvenga secondo la legge.
Ma i finanzieri si sono trovati di fronte a qualcosa di ben poco legale. Hanno fermato ed identificato 16 persone che stavano lavorando per allestire il palco entro questa sera, e nessuna di loro era in regola. Ora dovrebbe scattare la denuncia verso i titolari della cooperativa che era stata incaricata di costruire il palco.
Resta il problema dei troppi casi in cui i lavori di bassa manovalanza vengono affidati con bandi o a trattativa privata a società e cooperative che poi usano lavoratori in nero o sottopagati, e senza alcuna misura di sicurezza sul posto di lavoro.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©