Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

E' la seconda volta che viene sentito

Caso Consip: Ministro Lotti interrogato per 90 minuti


Caso Consip: Ministro Lotti interrogato per 90 minuti
14/07/2017, 18:55

ROMA - Il Ministro Luca Lotti è stato sentito oggi per 90 minuti dai Pm di Roma che indagano sulla vicenda Consip. Contro di lui ci sono le accuse di rivelazione di segreto d'ufficio e di favoreggiamento. Infatti, in base alle accuse dell'ex amministratore delegato di Consip, Luigi Marroni, fu proprio Lotti (insieme al generale dei Carabinieri Saltalamacchia) ad avvisare lo stesso Marroni che la Procura di Napoli aveva messo dei dispositivi di ascolto negli uffici della Consip. Marroni allora fece fare una bonifica, rimuovendole. 

Ma dopo oltre sei mesi di indagini e dopo aver ascoltato Lotti il 27 dicembre scorso, i Pm avevano evidentemente bisogno di ascoltare di nuovo il ministro, prima di decidere se chiederne l'archiviazione oppure il rinvio a giudizio. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©