Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Il ragazzo è stato picchiato prima del processo

Caso Cucchi: indagati tre agenti di PP e tre medici


Caso Cucchi: indagati tre agenti di PP e tre medici
13/11/2009, 15:11

ROMA - Gli agenti di Polizia Penitenziaria Nicola Minichini, 40 anni, Corrado Santantonio, 50, e Antonio Dominici, 42 - che il 16 ottobre erano di servizio nella zona delle celle di sicurezza della Città Giudiziaria di Roma - sono indagati per omicidio preterintenzionale nei confronti di Stefano Cucchi, il ragazzo morto dopo aver subito un violento pestaggio. Secondo quanto ricostruito dal Pubblico Ministero titolare delle indagini, i tre avrebbero aggredito Cucchi, gettandolo a terra con violenza, rompendogli le vertebre sacrali, e poi lo avrebbero preso a calci. Questo sarebbe avvenuto immediatamente prima che Cucchi venisse portato in aula per il processo.
Inoltre sono indagati anche tre medici - il primario del reparto detenuti e due sanitari - per omicidio colposo, non avendo impedito che Stefano Cucchi morisse di fame e di sete mentre era ricoverato al Pertini. Mentre la Procura ha completamente scagionato i Carabinieri dalla vicenda.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©