Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CASO ENGLARO: NECESSARIA UNA LEGGE SUL TESTAMENTO BIOLOGICO


CASO ENGLARO: NECESSARIA UNA LEGGE SUL TESTAMENTO BIOLOGICO
30/08/2008, 16:08

Dopo le ferie agostane si torna a discutere sulla vicenda di Eluana Englaro. Il sottosegretario al Welfare Eugenia Roccella sostiene la necessità di approvare una legge in grado di tutelare la vita umana. “Il caso Welby - puntualizza infatti il sottosegretario - dimostrava che non c'era bisogno di una legge. Ma la sentenza della Cassazione contiene una impostazione ben diversa del consenso informato. Mi pare incredibile che per far morire una persona bastino dichiarazioni citate da testimoni e rese anni prima mentre per ereditare serve il bollo del notaio” – denuncia la Roccella.
 

Commenta Stampa
di Francesca Pellino
Riproduzione riservata ©