Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Accettata l’istanza dei legali

Caso Fonsai, Giulia Ligresti torna in libertà


Caso Fonsai, Giulia Ligresti torna in libertà
19/09/2013, 17:48

Giulia Ligresti, agli arresti domiciliari in quanto coinvolta – insieme al padre, ai fratelli Jonella e Paolo e a tre ex manager di Fonsai nell'inchiesta della procura di Torino sulla passata gestione della compagnia di assicurazioni,è tornata in libertà. I legali della figlia di Salvatore Ligresti fanno sapere che il giudice di Torino ha accettato l’istanza presentata dagli stessi avvocati, Gian Luigi Tizzoni e Alberto Mittone, affinché la Ligresti tornasse libera.
Giulia Ligresti lo scorso 3 settembre ha patteggiato una condanna a due anni e otto mesi e la confisca di alcuni beni. Il 28 agosto, invece, le sono stati concessi gli arresti domiciliari dopo che il 17 luglio fu arrestata e portata nel carcere di  Vercelli, accusata di manipolazione del mercato e falso in bilancio aggravato.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©