Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

“A luglio dovrebbe iniziare il processo”

Caso Marò: Bonino: “Siamo su strada giusta dopo pasticci da entrambe le parti”


Caso Marò: Bonino: “Siamo su strada giusta dopo pasticci da entrambe le parti”
27/06/2013, 18:16

''Sono convinta che abbiamo trovato la strada per una soluzione giusta e rapida'' per risolvere il caso dei marò italiani, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone, accusati dell'omicidio di due pescatori al largo delle coste del Kerala, in India. Lo dichiara, ai microfoni di Radio 24, Emma Bonino, al timone della Farnesina. “Le indagini supplementari, ha dichiarato la Bonino, finiranno tra poco e a luglio dovrebbe iniziare il processo”. Emma Bonino si è detta “convinta che sia stata trovata la strada per una soluzione giusta e rapida”.

Commenta Stampa
di Erika Noschese
Riproduzione riservata ©