Cronaca / Giudiziaria

Commenta Stampa

Ricerche affidate alla Nia

Caso Marò, nuove indagini volute dal Ministro indiano

Si attendono nuove dichiarazioni nei prossimi giorni

Caso Marò, nuove indagini volute dal Ministro indiano
01/04/2013, 13:42

NEW DELHI - Nuovi provvedimenti sono stati ordinati dal Ministero dell'Interno indiano per il caso Marò. Da fonti attendibili, legate alla tv di locali, si riferisce che nuove indagini sono state affidate alla Agenzia nazionale di investigazione per scoprire ulteriori dettagli circa l’incidente del 15 febbraio 2012 al largo del Kerala.

Aggiornamento delle ore 13,40

NEW DELHI - La Procura generale della Repubblica indiana non prevede, nelle prossime ore, alcun annuncio relativo alla Corte Speciale che dovrà esaminare il caso che vede implicati i due marò italiani, Massimiliano Latorre e Salvatore Girone , vicenda diplomatica in cui persero la vita due pescatori indiani al largo del Kerala. 
Intervistato, il Procuratore Generale dell'Attorney General, Goolam Essaji Vahanvati, ha escluso che nelle prossime ore vi saranno nuovi aggiornamenti in merito. 
“Tutto avverrà domani in occasione dell'udienza fissata dalla Corte Suprema alle 10:30”, questo è quanto è stato dichiarato dal Procuratore,contrariamente a quanto era stato indicato poco prima dalla tv a New Delhi, Cnn-Ibn.

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©