Cronaca / Sangue

Commenta Stampa

Per 14 giorni di reclusione; ma l'avvocato annuncia ricorso

Caso Meredith: Lubumba risarcito di 8000 euro per "ingiusta detenzione"


Caso Meredith: Lubumba risarcito di 8000 euro per 'ingiusta detenzione'
16/03/2009, 12:03

La Corte d'Appello di Perugia ha stabilito che Patrick Lumumba dovrà essere risarcito di 8000 euro per i 14 giorni di ingiusta detenzione sofferti. Lumumba fu arrestato nell'ambito delle indagini sull'omicidio di Meredith Kercher, dietro indicazioni di Amanda Knox, ma con nessun altro indizio contro. Poi, emersero le discrepanze nella testimonianza della Knox e l'alibi dell'africano, che quel giorno si trovava lontano dalla casa dell'omicidio, e Lumumba fu liberato.
Tuttavia il suo legale ha annunciato ricorso, definendo il risarcimento oggettivamente iniquo.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©