Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Sotto inchiesta anche gli avvocati Ghedini e Longo

Caso Ruby, entro Natale nuova inchiesta per Berlusconi

La nuova indagine sarà suddivisa in tre sezioni

Caso Ruby, entro Natale nuova inchiesta per Berlusconi
17/10/2013, 18:08

MILANO - Ambienti della Procura riferiscono che entro Natale verrà aperta una nuova inchiesta su Silvio Berlusconi e i suoi legali, Niccolò Ghedini e Piero Longo, oltre che su numerosi altri testimoni convocati in aula durante i processi sulle serate ad Arcore. La nuova inchiesta verrà suddivisa in tre filoni e le iscrizioni saranno un “atto dovuto” conseguente al deposito delle motivazioni da parte dei due collegi che hanno giudicato, rispettivamente, Silvio Berlusconi e Emilio Fede, Lele Mora e Nicole Minetti. Le nuove indagini saranno avviate in seguito alla trasmissione degli atti da parte della quarta e della quinta sezione penale, che depositeranno le motivazioni rispettivamente entro il 22 novembre ed entro il 3 dicembre.

L’inchiesta, denominata “Ruby ter”, si articolerà in tre sezioni, in cui verranno ipotizzati i reati di falsa testimonianza, di corruzioni in atti giudiziari o di subordinazione di testimoni e intralcio alla giustizia a causa dei bonifici versati alle olgettine e, infine, sarà valutata la posizione dei legali di Berlusconi.

Commenta Stampa
di Vanessa Ioannou
Riproduzione riservata ©