Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Caso Yara Gambirasio:la ragazza morì un'ora dopo rapimento

Il risultato venuto fuori da esami digestivi autoptici

Caso Yara Gambirasio:la ragazza morì un'ora dopo rapimento
29/11/2012, 12:40

MILANO - Nuove notizie sulla morte di Yara Gambirasio. La dodicenne scomparve il 26 novembre 201o a Brembate di Sopra in provincia di Bergamo e venne ritrovata dopo tre mesi. Secondo i risultati autoptici, la ragazza venne uccisa in poco più di un’ora dall’uscita dalla palestra e non ha sofferto per le sevizie subite dal rapimento. In effetti Yara avrebbe avuto il tempo di uscire dalla struttura comunale, essere prelevata in auto ed arrivare nel campo dove poi è stata uccisa. Il particolare è stato ricostruito attraverso processi digestivi. La mamma di Yara infatti ricordava perfettamente cosa avesse mangiato quella sera la ragazza, pertanto è stato possibile accertate l’ora del decesso. 

Commenta Stampa
di Maria Grazia Romano
Riproduzione riservata ©