Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Casoria, fermato per due rapine a passanti


Casoria, fermato per due rapine a passanti
07/08/2013, 12:31

CASERTA - I Carabinieri della Tenenza di Arzano hanno sottoposto a fermo per rapina, a Casoria, Pauciullo Giuseppe, 29 anni, residente a Casalnuovo di Napoli in via Armando Virnicchi, già noto alle ffoo.
L’uomo è stato notato aggirarsi per via Nazionale delle Puglie, a bordo di una Smart e con atteggiamento sospetto. I militari dell’arma gli hanno intimato l’alt per controlli.
Alla vista dei Carabinieri l’uomo ha tentato la fuga venendo comunque raggiunto e bloccato dopo breve inseguimento. Nel corso di successivi controlli i militari dell’arma hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza in merito a due rapine.
In dettaglio: una perpetrata la notte del 23 luglio su via Garibaldi e l’altra la notte del 5 agosto, la prima a una passante 21enne del luogo e la seconda, commessa dentro un distributore di carburanti su via Nazionale delle Puglie, a 4 giovani tra i 14 e i 16 anni di Poggioreale.
In tutii i casi, con minaccia, si era fatto consegnare effetti personali, denaro e telefonini.
Il 29enne è stato formalmente riconosciuto di persona dalle vittime.
Sono in corso controlli per accertare se l’uomo sia stato l’autore di altri episodi simili avvenuti in zona con modalità analoghe.
Il fermato è stato associato al carcere di Poggioreale.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©