Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Cassazione: carcere preventivo per i minorenni xenofobi


Cassazione: carcere preventivo per i minorenni xenofobi
18/03/2009, 14:03

Carcere preventivo per i minorenni che si rendono protagonisti di fatti che denotano odio razziale. Lo sottolinea la Cassazione, secondo la quale la "commissione di reati di eccezionale allarme sociale" come episodi di aggressione ad extracomunitari, rende legittima la custodia cautelare nei confronti dei minorenni. In questo modo, la seconda Sezione penale ha detto no alla richiesta di arresti domiciliari nei confronti di un minorenne della capitale, indagato insieme ad altre dieci persone, per i reati di tentata estorsione, rapina e lesioni aggravate ai danni di alcuni immigrati che erano stati anche aggrediti e picchiati con una mazza e altri oggetti contundenti.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©