Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

Cassazione conferma condanna per Ricucci


Cassazione conferma condanna per Ricucci
11/09/2009, 16:09

La Corte di Cassazione ha confermato la pena comminata in secondo grado dal Tribunale d'Appello di Roma a Stefano Ricucci per per la fallita scalata a Rcs, la vicenda legata alla compravendita fittizia dell'immobile in via Lima a Roma, la gestione di fondi previdenziali e dell'assegnazione della gara di appalto del patrimonio immobiliare Enasarco. La pena è stata confermata perchè la Corte ha respinto il ricorso in quanto inammissibile. In ogni caso la pena di 3 anni di reclusione non verrà scontata, in quanto coperta dall'indulto del 2007.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©