Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CASSAZIONE: IL LAVORATORE IN MALATTIA PUO' ALLONTANARSI DA CASA PER MOTIVI SERI, ANCHE SE NON URGENTI


CASSAZIONE: IL LAVORATORE IN MALATTIA PUO' ALLONTANARSI DA CASA PER MOTIVI SERI, ANCHE SE NON URGENTI
28/07/2008, 09:07

Nuova sentenza della Cassazione, destinata probabilmente a far discutere, a proposito dell'assenteismo del lavoratore in malattia. Sono partiti dal ricorso fatto dall'INPS, che pretendeva 500 euro di risarcimento da F.R., impiegata, che non era stata trovata a casa, mentre era in malattia, dalla visita fiscale medica. E a nulla erano valse le sue proteste, debitamente documentate, che era andata a farsi un elettrocardiogramma, esame delicato che non poteva essere rinviato. Infatti la Cassazione ha sentenziato che il fatto di dover affrontare un esame medico così importante che rischiava - visto la nostra sanità - di essere rinviato di molti mesi è un motivo sufficientemente serio da giustificare l'assenza da casa, anche se in quel momento la signora era in malattia.

E adesso come reagirà il Ministro Brunetta, che sta vantando a proprio merito la riduzione dell'assenteismo per malattia tra gli statali?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©