Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CASSAZIONE, LA GERMANIA RISARCISCA LE VITTIME DEL NAZISMO


CASSAZIONE, LA GERMANIA RISARCISCA LE VITTIME DEL NAZISMO
21/10/2008, 18:10

La Germania dovrà risarcire i danni civili provocati alle vittime della strage nazifascista di Civitella, Cornia e San Pancrazio del 29 giugno del '44. Lo ha stabilito la prima sezione penale della Cassazione che ha respinto il ricorso della Repubblica federale di Germania che chiedeva l'immunità ancorandosi alla Convenzione di Vienna del '61 e al Trattato nazionale di pace stipulato con l'Italia. Una decisione che in realtà non riguarda soltanto le 203 vittime del nazismo della strage del '44 ma che apre la strada a circa 10.000 cause di vittime del nazismo.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©