Cronaca / Cronaca

Commenta Stampa

CASSAZIONE: LE DONNE NON SONO OGGETTI DI PROPRIETA' DEGLI UOMINI


CASSAZIONE: LE DONNE NON SONO OGGETTI DI PROPRIETA' DEGLI UOMINI
09/01/2009, 17:01

 La Cassazione scende in campo in difesa del gentil sesso e ricorda agli uomini che "le donne non sono una 'res' di propria appartenenza" e che le loro scelte, come quella di troncare una relazione, vanno inquadrate nell'ambito della "liberta' di autodeterminazione". In particolare, le sezioni unite penali, si sono espresse in tal senso nell'affrontare un fatto di sangue avvenuto a Pagani, nel salernitano, dove nel febbraio del 2000 venne freddato con tre colpi di pistola Antonio Fulgido, colpevole di avere leso il prestigio di Luigi Iannaco, capo di un gruppo camorristico che operava nel territorio, per essersi messo con la sua fidanzata.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©